Archivio Tag: Sergio Mattarella

Il diritto-dovere di conoscere, indagare, studiare, riflettere oltre il dolore

Intellettuali, filosofi, storici, artisti hanno dibattuto a lungo sulla reale impossibilità di descrivere pienamente, il sistema Auschwitz: “il silenzio di Dio”, evocato da Wiesel, “l’esilio della parola” di cui parla André Neher, non possono costituire però un ostacolo al nostro diritto-dovere di conoscere, indagare, studiare, riflettere. E prevenire. Nulla deve fermare la nostra volontà di ricordare, anche se ci provoca tuttora orrore e dolore

Sergio Mattarella, Presidente della repubblica italiana, 27 gennaio 2017

Ricordare non cancella le colpe

Rammentare e onorare, come è bene fare, i tanti giusti, le azioni eroiche non cancella tuttavia le colpe di chi, anche in Italia, si fece complice dei carnefici per paura, fanatismo o interesse

La memoria di Auschwitz e tutto quello che Auschwitz rappresenta e contiene ci pone ogni volta di fronte al lato più oscuro dell’uomo, all’abisso del male, all’offuscamento delle coscienze e alla perdita totale del sentimento più elementare di pietà e di umanità”.

Sergio mattarella, Presidente della Repubblica italiana, 27 gennaio 2017

Non vi può essere alcuna discriminazione tra i malati

Sergio Mattarella

Non vi può essere alcuna discriminazione tra i malati: è indispensabile che i progressi della scienza, delle terapie e delle tecniche diagnostiche vadano a vantaggio di tutti, confermando quel principio di uguaglianza sancito dalla Costituzione, senza che vi siano esclusioni o discriminazioni sulla base delle condizioni economiche dei pazienti”

 Sergio Mattarella  Presidente della Repubblica