Archivio Tag: Carl Gustav Jung

Moralità

La moralità… non é né di natura intellettuale né di natura affettiva; egli ha tuttavia una sua moralità e cioé la fedeltà al suo punto di vista e la docile sottomissione alla sua potenza…                                                                                                                  

Carl Gustav Jung, “Tipi psicologici” in Opere

Coincidentia oppositorum

E, sempre parlando come psicologo, io affermo che la presenza di Dio si manifesta, nell’esperienza profonda della psiche, come una “coincidentia oppositorum”; tutta la storia delle religioni, tutte le teologie attestano che la “coincidentia oppositorum” è una delle formule più comuni e più arcaiche per esprimere la realtà di Dio.

Carl Gustav Jung

Immaginare la Natura

Dall’inconscio emanano effetti determinanti che, indipendentemente dal modo in cui sono trasmessi, garantiscono in ogni singolo individuo la somiglianza, I’uguaglianza stessa dell’esperienza e dell’attività immaginativa.

Una delle prove principali di ciò è data dal parallelismo per così dire universale dei motivi mitologici, da me denominati per la loro natura di immagini primordiali “archetipi”.

Carl Gustav Jung, “Opere”, vol. 9. Gli Archetipi e l’inconscio collettivo.