Le designazioni di farmaco orfano della Forodesina

Nel 2004 designazione farmaco orfano da parte della FDA per

  1. leucemia linfocitica cronica (CLL)
  2. leucemia prolinfocitica
  3. leucemia adulti cellule T, 
  4. leucemia linfoblastica acuta (ALL),
  5. linfoma a cellule T non-Hodgkin compreso CTCL.

Il 20 giugno 2005 revisione,status di “fast track”

da parte della FDA per il trattamento della leucemia a cellule T recidivante o refrattario.

 

In data 18 dicembre 2006 designazione a medicinale orfano da parte dell’Emea

per la leucemia linfoblastica acuta.

La documentazione è stata presentata in data 12 dicembre 2007 da Mundipharma Research Limited. nello stesso giorno viene presentata anche la documentazione per la richiesta di farmaco orfano anche per il linfoma cutaneo a cellule T.

In data 29 gennaio 2007 designazione di medicinale orfano da parte dell’Emea

per il linfoma cutaneo delle cellule T.

In data 2 giugno 2010, parere favorevole dell’Agenzia europea di valutazione dei medicinali

La documentazione è stata ricevuta dalla Commissione Europea il 30 giugno 2010.

 

In data  20 settembre 2010 designazione di medicinale orfano da parte della Commissione Europea

per la leucemia linfocitica cronica.

La documentazione è stata presentata in data 22 marzo 2010 da Mundipharma Research Limited.

Curiosità:

Molti farmaci usati in oncologia non sono registrati per tutte le indicazioni possibili. Dare un farmaco fuori indicazione vuol dire fare la cosiddetta prescrizione off label, che in inglese significa fuori dall’etichetta. Ovviamente non si dovrebbero prescrivere farmaci off label ma, nel campo dei tumori rari, è possibile.

Vedi articolo linfoma linfoblastico cellule T. Cure.