Giochi in borsa con la Forodesina, tra annunci di sperimentazioni e sospensioni

Ogni volta che la Forodesina riceveva la designazione di farmaco orfano, e/o annunciava alla stampa una nuova sperimentazione, vari broker si mobilitavano nei forum del web.

I titoli in borsa aumentavano sensibilmente.

 

Ad esempio, quando nel 24 ottobre 2005la FDA diede la concessione di fast-track per lo sviluppo del Forodesina per il trattamento della leucemia a cellule T recidivante o refrattario i risultati borsistici del farmaco fecero aumentare il valore delle azioni.

Viceversa, quando la BioCryst sospendeva prematuramente le sperimentazioni, i broker lo venivano a sapere,

e i titoli diminuivano repentinamente.

 

Domande:

Una casa farmaceutica può speculare con le sue scelte? E chi fa ricerca rimane a guardare?

 

BIOCRYST PHARMACEUTICALS INC (BCRX:Consolidated Issue Listed on