La morte é separazione

La morte é separazione della volontà dall’intelletto

Arthur Schopenhauer, Manoscritti 1830-1852, 234,1837, in Breviario

Lascio un commento