I filosofi autentici

I filosofi autentici (…) s’impara a conoscerli soltanto dai loro scritti e non dai resoconti altrui

Arthur Schopenhauer, Il mondo come volontà e rappresentazione, Prefazione alla seconda edizione, infra, pagine 13-24

Lascio un commento