Anche i peggiori sfruttatori hanno la loro giustificazione

“Non siamo di fronte ad un brutto accordo, siamo di fronte ad una cosa legittima, motivata, ma che politicamente non si può fare. Credo che ogni giustificazione peggiori il giudizio. Anche perché persino i peggiori sfruttatori se andiamo a intervistarli hanno la loro giustificazione…”

Bruno Papignani, storico dirigente della Cgil emiliana, su Facebook, prima che venisse inviata la mail della dirigenza

Lascio un commento