“a questo mondo c’é giustizia”

E lo sposo (Renzo) se n’andò, col cuore in tempesta, ripetendo sempre quelle strane parole: “a questo mondo c’è giustizia, finalmente!”. Tant’è vero che un uomo sopraffatto dal dolore non sa più quel che si dica

Alessandro Manzoni, I promessi sposi, capitolo III

Lascio un commento