Cara indifferenza. È deprimente vivere con te

 

 

caosCIMITERO DI UN CONVENTO SOTTO LA NEVE copia 2

Sono un romantico e ho sempre la speranza, ma é deprimente trovarsi sempre davanti ad altri e vedere che si é in pochi.

Siamo così gretti e avari di amore tanto da concedere qualcosa solo a chi conosciamo. Abbiamo paura dell’altro, del dolore, del male, della violenza, del diverso e di ciò che non conosciamo. Teniamo lontani chi va contro l’archetipo della sicurezza ed enfatizziamo tutto ciò che riguarda la dedizione, la missione. Non siamo più critici. Tutto deve essere meraviglioso

Il peggior male è l’indifferenza verso le ingiustizie, le inadempienze e il menefreghismo verso i valori della comunità..

Il peggior male è essere di questo mondo. Creiamo un mare, un oceano, oceani di persone chiuse nel loro piccolo mondo

P.S.

Anche la connivenza non é poi così male per un depresso-masochista-distaccato-avaro

 

Lascio un commento